Home » Aforismi divisi per autore » Aforismi di Albert Einstein

Aforismi di Albert Einstein

1-10

 

ALBERT EINSTEIN

fisico tedesco (1879-1955)

 

 

"Una vita che miri principalmente a soddisfare i desideri personali conduce prima o poi a un'amara delusione" 

 

"Se A è uguale a successo, allora la formula è:

A = X + Y + Z.
X è il lavoro,
Y è il gioco,
Z è tenere la bocca chiusa"

 

"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo"

 

"C'è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà"

 

"Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità"

 

"La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario"

 

"I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione delle menti mediocri. La mente mediocre è incapace di comprendere l'uomo che rifiuta d'inchinarsi ciecamente ai pregiudizi convenzionali e sceglie, invece, di esprimere le proprie opinioni con coraggio e onestà"

 

"Un uomo è vecchio solo quando i rimpianti, in lui, superano i sogni"

 

"Se vuoi capire una persona, non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento"

 

"Colui che segue la folla non andrà mai più lontano della folla. Colui che va da solo sarà più probabile che si troverà in luoghi dove nessuno è mai arrivato"