Home » Aforismi divisi per tema » Aforismi sulla bellezza

Aforismi sulla bellezza

21-23

 

"Chi giudica una persona solo dal suo aspetto esteriore è come chi giudica un libro solo dalla sua copertina" (anonimo) 

 

"Una persona può essere intelligente e sensibile senza essere fisicamente bella, ma non può essere veramente bella se non è anche intelligente e sensibile, e questo perché, a differenza di quanto avviene nelle statue, nelle persone la bellezza non si estrinseca solamente attraverso la grazia dei lineamenti e dei colori e attraverso la proporzione tra le singole parti del viso e del corpo, ma anche attraverso l'eleganza dei modi di muoversi, di comportarsi, di parlare, nonché attraverso la cura e la pulizia del corpo e dell'abbigliamento, tutte qualità, queste, di cui può disporre solo chi raggiunge un adeguato livello di intelligenza e sensibilità" (Sebastiano Inturri)

 

"Chi cerca di possedere un fiore, vede la sua bellezza appassire, ma chi lo ammira in un campo, lo porterà sempre con sé. Perché il fiore si fonderà con il pomeriggio, con il tramonto, con l’odore di terra bagnata e con le nuvole all’orizzonte" (Paulo Coelho)

11-20

 

"C'è una bellezza del corpo e c'è una bellezza dell'Anima. La bellezza del corpo è ordinaria e transitoria: oggi c’è, domani forse no. E la bellezza del corpo è più negli occhi di chi guarda che nell'oggetto in sé: la stessa persona può apparire bella a qualcuno e brutta a qualcun altro. Ma la bellezza dell'Anima è qualcosa d'interiore, non è negli occhi dell'osservatore, perché non può essere vista, può solo essere sentita. Non è una bellezza che può essere distrutta, nemmeno la morte può toccarla, è eterna" (Osho)

 

"La bellezza delle cose, più che l'utilità, v'innalzi l'anima a Dio" (Niccolò Tommaseo)

 

"Bisogna conoscere l’anima delle persone per ammirarne il volto" (Amedeo Modigliani)

 

"Meglio un diamante con un difetto che un sasso perfetto" (Confucio)

 

"La bellezza è una lettera aperta di raccomandazione che conquista subito i cuori" (Arthur Schopenhauer)

 

"L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi" (Marilyn Monroe)

 

"Le cose più belle non sono perfette, sono speciali" (Bob Marley)

 

"Certi difetti, messi bene a frutto, brillano più della stessa virtù" (François de La Rochefoucauld)

 

"La più nobile specie di bellezza è quella che non trascina a un tratto, che non scatena assalti tempestosi e inebrianti, ma che si insinua lentamente" (Friedrich Nietzsche)

 

"L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi" (Khalil Gibran)

1-10

 

"L'uomo che è cieco alle bellezze della natura ha perduto metà del piacere di vivere" (Robert Baden-Powell) 


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi" (Marcel Proust)


"Un anello d'oro al naso di un maiale, tale è la donna bella ma senza cervello" (Antico Testamento - Proverbi, 11, 22)


"E poi ci sono quelle persone belle da morire... Non belle in senso fisico... belle e basta... Belle perché quando sorridono illuminano ciò che le circonda... Belle perché il suono della loro voce riempie l'aria... Belle perché con un gesto ti rendono felice, belle perché fanno parte di te e ti rendono migliore..." (Fabio Volo)


"La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio" (Franz Kafka)


"La bellezza è l'eternità che si mira in uno specchio" (Khalil Gibran)


"Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo" (Voltaire)


"C’è bellezza ovunque, ma non tutti riescono a vederla" (Confucio)


"La bellezza non è una qualità delle cose stesse: essa esiste soltanto nella mente che le contempla ed ogni mente percepisce una diversa bellezza" (David Hume)


"La bellezza colpisce l'occhio, ma il merito conquista il cuore" (Alexander Pope)