Home » Aforismi divisi per tema » Aforismi sulla filosofia

Aforismi sulla filosofia

11

 

"Tutta la filosofia è come un albero, di cui le radici sono la metafisica, il tronco è la fisica, e i rami sono tutte le altre scienze, che si riducono a tre principali, cioè la medicina, la meccanica e la morale" (Cartesio)

1-10

 

"Non c'è nulla che sia interamente in nostro possesso se non i nostri pensieri" (Renato Cartesio)

 

"I filosofi, dunque, predicano bene e razzolano male: così cianciate voi. E invece fanno già molto, proprio perché certe cose perlomeno le dicono, e concepiscono pensieri di virtù e di onestà" (Seneca)

 

"Niente c'invischia di più in mali peggiori che l'adeguarci al costume del volgo, ritenendo ottimo ciò che approva la maggioranza, e il copiare l'esempio dei molti, vivendo non secondo ragione ma secondo la corrente" (Seneca)

 

"Se pensi come la maggioranza, il tuo pensiero diventa superfluo" (Paul Valéry)

 

"Vuoi ottenere la vera libertà? Renditi schiavo della filosofia" (Seneca)

 

"Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione" (James Russell Lowell)

 

"Se pensi come la maggioranza, il tuo pensiero diventa superfluo" (Paul Valéry)

 

"La barba non fa il filosofo" (Plutarco)

 

"La filosofia non serve a nulla, dirai; ma proprio perché priva del legame di servitù è il sapere più nobile" (Aristotele)


"Non c'è nulla interamente in nostro potere, se non i nostri pensieri" (Cartesio)