Home » Barzellette per adulti » Barzellette brevi

Barzellette brevi

Ti invito a guardare questo video di barzellette per adulti

 

91-95

 

Tra amici.

- Quanto duri a letto?

- Dipende: se non metto la sveglia, anche fino a mezzogiorno.

 

 

In un hotel.

Un uomo urta il seno di una donna.

Lui:

- Se il suo cuore è morbido come il suo seno, saprà perdonarmi.

Lei:

- Se il suo uccello è duro come il suo gomito, stanza 241.

 

 

Lei:

- Dimmi la verità: sei mai andato a mignotte?

Lui:

- No, amore, ti giuro, tu sei la prima.

 

 

 

Fra bambini:

- Tu lo sai cos'è l'orgasmo?

- io no, e tu?

- Nemmeno io. Però deve essere qualcosa che corre veloce, perché ho sentito dire alla mia mamma che non lo raggiunge mai.

  

  

Un tale con la fidanzata entra in un bar e dice:

- Un Campari - e intanto infila una mano nel reggiseno.

Il barista:

- Soda?

- E a te che te ne frega!

86-90

  

La maestra a Pierino:

- Pierino, come ti comporteresti nella vita se fossi ricco?

- Fighe e champagne.

- E se fossi povero?

- Seghe e Tavernello.

  

  

Una bellissima bionda entra in un negozio di lusso e paga con un biglietto da 100 euro.

La commessa:

- Ma sono false!

E la bionda:

- Maledetto porco, mi ha violentata!

  

  

Un animalista critica con rabbia una passante:

- Lei, signora, non sa quanti animali hanno dovuto uccidere per fare la pelliccia che indossa!

E la signora, con tono ancora più arrogante:

- Lei, giovanotto, non sa quanti animali mi son dovuta fare io per comprarmela!

 

  

Un uomo parcheggia in divieto di sosta. Si avvicina una vigilessa e gli dice:

- Sarebbero 33 euro.

E l'altro:

- Va bene, sali!

 

 

Oggi sono molto fiero di me: l'ho sbattuta sul tavolo, l'ho sbattuta sul frigorifero, l'ho sbattuta pure sul divano... mmmm... proprio buona questa maionese!