Home » Barzellette per bambini » Barzellette corte

Barzellette corte

116-120

 

- Dottore, oggi ho sternutito almeno trenta volte: che mi dice?

- Salute!

 

 

- Dottore, ha qualcosa contro la tosse?

- No, tossisca pure.

 

 

- Dottore, quando mi tocco qui sento dolore.

- E lei non si tocchi!

 

 

- Chi viene da Firenze è un fiorentino, chi viene dal Salento è un salentino. Tu a occhi e croce mi sa che vieni da Creta.

 

 

- Dopo essere scomparso per dieci dicendo di essere andato a comprare le sigarette, te ne torni così?

- Porca miseria... le sigarette! Torno subito.

111-115

 

- Da dove vieni?

- Dalla ex Jugoslavia, Montenegro, e tu?

- Dalla Campania, limoncello.

 

 

Lei:

- Amore, perché non mi ascolti mai?

Lui:

Anch’io, tesoro.

 

 

Tra innamorati.

- Simona, quando sto con te dimentico tutto.

- Ma io non sono Simona, sono Chiara!

- Visto?

 

 

- Cosa mi consigli per aumentare l’intelligenza?

- La vitamina D

- La vitamina di chi?

- Tanta, prendine tanta...

 

 

 Pierino torna da scuola molto contento. La sua mamma gli domanda:

- Ti vedo felice! Ti piace la scuola. vero?

- Mamma, per piacere, non confondere l'andata con il ritorno!